Lakshmi

Lakshmi

Si riceve su appuntamento dal lunedì al venerdì, sabato fino alle 13.00 chiuso nei giorni festivi

TRATTAMENTO PER L'ESTATE

TRATTAMENTO PER L'ESTATE

Vieni a provare il nuovo trattamento che ti offre il Centro Lakshmi Il pacchetto è compreso di:
Massaggio con polvere di erbe (Gruhadumadi Choorna)
Sauna
Te verde Bancha
Vacuum terapi ( coppettazione metodo cinese)

Per saperne di più
TRATTAMENTO AYURVEDICO VATA (VATABYANGAM)

TRATTAMENTO AYURVEDICO VATA (VATABYANGAM)

Vieni a provare il trattamento ayurvedico vata (Vatabyangam) al Centro Lakshmi di via del Coroneo, 21 a Trieste. Secondo l’Ayurveda esistono tre forze fondamentali che governano l’universo e, quindi, anche l’uomo. Sono i cosiddetti “dosha” (Vata, Pitta, Kapha), la cui combinazione determina la struttura psicofisica dell’individuo...

Per saperne di più

L'Ayurveda - l'antica medicina indiana -

Ayurveda - i dosha

Secondo l'Ayurveda l'essere vivente è costituito sul piano fisico dai cinque grandi elementi o principi energetici (etere, aria, fuoco, acqua, terra) e sul piano spirituale dall'anima. L'anima vivifica i cinque elementi che, interagendo tra loro in modo variabile, danno forma all'eterogeneità che osserviamo in natura. Prendere in considerazione un aspetto senza l'altro non è possibile.

I principi energetici, combinandosi tra loro, formano le tre forze funzionali del nostro corpo, chiamate Dosha.

I tre dosha sono:

Vata (etere e aria)
Pitta (fuoco e acqua)
Kapha (terra e acqua)

Essi sono responsabili di tutti i processi vitali, sostengono la vita e la salute in stato di equilibrio e producono malattie in stato di squilibrio.

Le caratteristiche individuali, sia fisiche che mentali, sono determinate dalla proporzione dei dosha nei semi dei genitori al momento del concepimento. Questa proporzione, che diventa costituzionale e non può essere cambiata, prende il nome di Prakruti (spesso chiamata anche Prakriti ).

Esistono nove tipologie di Prakruti, tre in cui un solo dosha prevale (Vata prakruti, Pitta prakruti, Kapha prakruti), sei in cui due dosha sono prevalenti (Vata-Pitta prakruti, Pitta-Vata prakruti, Pitta-Kapha prakruti, Kapha-Pitta prakruti, Kapha-Vata prakruti, Vata-Kapha prakruti). A livello teorico esiste anche la Samadosha prakruti, in cui tutti e tre i dosha sono presenti in proporzione uguale.

Essendo anche il cibo, come tutto ciò che è presente in natura, formato da diverse combinazioni dei cinque elementi, conoscendo la propria prakruti è possibile delineare la dieta più adeguata a noi, scegliere i cibi in armonia con la nostra naturale costituzione e limitare quelli in contrasto.

Il cibo è considerato l'elisir della vita, poiché tutti gli esseri viventi vivono e sopravvivono grazie ad esso, e il corpo, ma anche la mente, sono suoi prodotti diretti. Nel nostro corpo esso viene trasformato in tessuti (ossa, muscoli, tendini, cartilagini ecc.) ed energia. Più il cibo è sano, più il nostro corpo sarà sano. Non essendo i pensieri nient'altro che una forma sottile di energia, più il cibo che introduciamo sarà puro e adeguato, più i nostri pensieri saranno puri e adeguati.

E TU CHE PRAKRUTI SEI? 

Con un'analisi delle caratteristiche fisiche e comportamentali è possibile individuare la propria prakruti. Da qui evidenziare i cibi e le abitudini alimentari più consone e individuare i trattamenti che aiutano a mantenere la naturale armonia psico-fisica.

I NOSTRI TRATTAMENTI Un massaggio ayurvedico per l'equlibrio di corpo e mente

OTADHAM tamponamento+massaggio

OTADHAM tamponamento+massaggio

E’ un tamponamento con impacchi caldi contententi diverse erbe e spezie, volto a provocare sudorazione. Ha proprietà rilassanti e depurative.


DURATA: 1 ORA

SHIRODARA

SHIRODARA

E’ la lenta colata di un flusso costante, a goccia o a filo d’olio caldo, in un punto focale della fronte: fatto colare delicatamente al centro della fronte agisce fino all’ipofisi, porta fuori vecchie memorie negative e favorisce lo scioglimento delle rigidità e delle lesioni mentali, ottimo per la cura dell’insonnia


DURATA: 1 ORA

RIFLESSOLOGIA PLANTARE CINESE

RIFLESSOLOGIA PLANTARE CINESE

Ha lo scopo di ripristinare l'equilibrio del nostro organismo e quindi di curare disturbi e patologie in atto. Manipolando i piedi in determinati punti energetici si mandano precisi messaggi al cervello.
Riduce lo stress, le tensioni e la stanchezza.


DA 10 A 12 SEDUTE DA ALTERNARE 2 O 3 VOLTE LA SETTIMANA PER 50 MINUTI, MASSIMO 1 ORA

Perchè farsi un massaggio ayurvedico?

Perché aiuta ad eliminare le tossine attraverso la purificazione, rafforza il tono muscolare, rilassa e ringiovanisce il corpo. Il trattamento utilizza mani, piedi, gomiti, avambracci.
Avviene tramite manovre di sfioramento, impastamento, tecniche di massaggio tradizionale e prevede l'applicazione di olii medicati che vanno a soddisfare il singolo Dosha (costituzione) della persona.

Otilia Saldana


E' in possesso del DIPLOMA NAZIONALE CESN


Mi sono avvicinata alla filosofia Indiana e di conseguenza all'Ayurveda nel 2010.
In realtà il termine filosofia, nell'accezione occidentale è molto riduttivo, poiché a tutti gli effetti si tratta di uno stile di vita.
Il massaggio ayurvedico è una terapia dolce, una tecnica di massaggio che aiuta a rilassare il corpo e la mente, ha origini antichissime e può essere un valido aiuto per ripristinare l’equilibrio psicofisico della persona attraverso movimenti lenti e dolci praticati in un ambiente tranquillo da persone qualificate.

Sono diventata Operatrice Ayurvedica diplomandomi presso la scuola Ayat della Joytinat Yoga Ayurveda di Trieste.

Per dare valore aggiunto alla mia formazione ho sentito il bisogno di recarmi in India, nella città di Bangalore, dove ho studiato la preparazione di decotti di olio, Pinda Swedana e  Othadam presso la clinica Uvas, ed è proprio in seguito a queste conoscenze che per i miei trattamenti mi fornisco da un'azienda che produce i decotti con ricette tipicamente indiane.
Per rimanere in campo olistico e poter dare una più ampia scelta a coloro che si rivolgono al Centro Lakshmi, ho studiato la Riflessologia Plantare Cinese presso la scuola Centro Studi A. Manzoni, a Cervignano, dove ho imparato che le emozioni provocano degli squilibri nel nostro corpo e con un questionario con domande chiave si riesce a capire dove abbiamo il problema. Il mio interesse si è diretto poi alla Cristalloterapia che è un metodo naturale che si propone di riequilibrare il sistema energetico di una persona, portando benefici a livello del corpo, della mente e dello spirito. Vengono usate delle pietre la cui struttura molecolare entra in risonanza con il campo magnetico della persona, producendo uno scambio energetico propizio per il benessere.

 

CENTRO AYURVEDA LAKSHMI TRIESTE
SI RICEVE SU APPUNTAMENTO

Contatti

Ci trovate in via del Coroneo, 21
34133 - Trieste

Tel: 3316673524

Invia una e-mail. Tutti i campi devono essere compilati . Legge 196/03 - Confermando accetto il trattamento dei miei dati personali.